[Talk-it] Landuse wheat

Rosacroce rosecross a iol.it
Lun 29 Apr 2013 09:12:35 UTC


Salve
La dizione Seminativo (o seminativo arborato, seminativo irriguo ecc. 
ecc) è stata introdotta in quanto si riferisce a tecniche colturali 
programmate (rotazioni) per mantenere e reintegrare la fertilità dei campi.
Andando a memoria ad es ricordo quella quadriennale 
(rinnovo-grano-medica-grano) o anche quella di sei anni 
(rinnovo-grano-medica1-medica2-grano)
Questo si fa in quanto ogni coltura nella sua vegetazione utilizza 
risorse diverse e la rotazione evita di impoverire il terreno di una 
risorsa che avverrebbe se il terreno fosse sempre coltivato con una 
coltura specifica.
In questi casi quindi il campo non è utilizzato a coltura permanente o 
comunque pluriennale (es frutteto) ma il regime permanente è appunto la 
rotazione colturale.
Chiedo scusa delle imperfezioni ma vado a memoria, forse un agricoltore 
potrebbe meglio precisare o smentire quel che ho scritto.
Cordialmente

Il 27/04/2013 20:23, Paolo Monegato ha scritto:
> Il 24/04/2013 17:06, Giovanni Caudullo ha scritto:
>> Perchè se classifichi un terreno "seminativo", probabilmente lo sarà 
>> per anni, se invece specifichi la coltura come frumento 
>> (ottobre-giugno), mais (aprile-ottobre), tabacco (marzo-estate), 
>> girasole (aprile-giugno), soia (aprile-ottobre), lo sarà per un 
>> periodo breve. Ogni anni può essere diverso a seconda delle 
>> successioni colturali, magari inframmezzato da periodi di riposo.
>
> Il terreno potrebbe anche essere edificato qualche mese dopo il 
> passaggio del mapper (quindi non sarebbe più nemmeno seminativo)... e 
> poi se si mette un crop=mais non credo che esista qualcuno che si 
> aspetti di vederci il mais in gennaio.
>
>> E' inutile secondo me fissare una classificazione che abbia validità 
>> di qualche mese...
>
> Anche un'attività commerciale potrebbe durare solo qualche mese eppure 
> nessuno si fa problemi ad inserirla. Un landuse=forest potrebbe essere 
> distrutto da un incendio. Un building potrebbe essere demolito. Una 
> strada potrebbe essere spostata.
> Tutto ciò che inseriamo è certamente valido nel momento stesso in cui 
> lo mappiamo, ma non possiamo certificarne la validità anche per il 
> futuro (se è un'area in cui non passiamo di frequente e quindi non 
> possiamo tenere aggiornata). Ma non per questo evitiamo di mapparlo. 
> Dunque, IMHO, dato che esiste il tag tanto vale usarlo: 
> un'informazione valida[*] in più non fa mai male.
>
> ciao
> Paolo M
>
> [*] da un certo punto di vista resta valida anche nel futuro dato che 
> si può facilmente risalire alla data della modifica e quindi 
> associarla ad una data precisa.
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> Talk-it a openstreetmap.org
> http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20130429/72331909/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it