[Talk-it] Restyling openstreetmap.org imminente

Cristian Consonni kikkocristian a gmail.com
Gio 14 Nov 2013 18:55:51 UTC


Il giorno 14/nov/2013 16:14, "Stefano Salvador" <stefano.salvador a gmail.com>
ha scritto:
>
>
>
>> Cito come orticello ognuno dei cento, mille, centomila siti e sitarelli
e app e librerie che fanno una cosa basata su OSM.
>
>
>
> Perché questo dovrebbe essere male ? ho centomila persone/aziende che si
divertono ed eventualmente fanno soldi usando OSM, probabilmente quello che
fanno è pure utile a qualcuno. Questo GMap non lo permette (o permette con
molti vincoli  e a scapito della privacy) mentre è quello che OSM _vuole_.
>
>
>>
>> Ottimo. Ma perché sul sito principale che illustra il progetto non posso
avere ANCHE il routing e ANCHE i poi e ANCHE il 3D?
>
>
>
> Perché costa (tanto) in sia in termini di hardware che di tempo, a me
sembrerebbe uno spreco spendere i pochi soldi che OSM ha per fare routing
invece che permettere ai mappatori di mappare.
>
>
>>
>>
>> Attenzione, ripeto: il SITO PRINCIPALE CHE ILLUSTRA IL PROGETTO. Leggo
"il sito è per i mappatori". No, osm.org non è un tool di servizio, non è
un back-end che usiamo noi per scoprire cose mega tecniche e che non
interessano al resto del mondo. Quando dico "collaboro ad OpenStreetMap" e
mi chiedono "cos'è OpenStreetMap?", io mica li mando su MapBox, li mando su
osm.org. E devo metterci venti minuti a spiegare che noi mappatori non
passiamo le nostre giornate a photoshoppare delle immagini che sembrano le
cartine di Google "ma con meno roba" (sembra strano che la gente non noti
l'incredibile quantità di turn restrictions che mappiamo? :-) ).
>
>
> Quando spiego OSM io mostro quello che con OSM si può fare, e avere cento
esempi diversi implementati da cento persone diverse secondo me è una forza
non una debolezza. Lo sbaglio è spiegare OSM paragonandolo a GMaps.
>
>> No, non ci capiamo di nuovo. Quelli che dici tu non sono "utenti", sono
"sviluppatori". L'"utente" è una cosa diversa. Puoi obiettare che l'utente
usa un'applicazione il cui sviluppatore usa OSM, e allora dovremmo essere
tipo gli sviluppatori di middleware, ma dal sito osm.org questo non
traspare.
>
>
> Proponi una patch che lo renda chiaro ;-)
>
>
>>
>> MapQuest è MapQuest, OSM è OSM.
>
>
>
> Infatti OSM costruisce il DB e MapQuest offre un servizio spendendoci del
proprio, dove l'errore ? più o meno l'ODbL è stata scritta proprio con
questo intento.
>
>
>>
>> Obietto la necessità di rifare la homepage "quasi" uguale (dico "quasi"
perché spero che almeno qualcosa sia cambiato, anche se non capisco cosa)
>
>
>
>
>>
>> So bene che molti progetti *si basano su* OSM. Allo stesso modo il
router, la televisione, il telefonino e la lavatrice *si basano su* Linux,
ma quante persone *usano* Linux?
>
>
> Scusa ma questo è arrampicarsi sugli specchi :-) La natura aperta di
questi progetti permette il nascere di altri progetti, questo è quanto
viene desiderato e auspicato, continuo a non capire perché dovrebbe essere
un male.
>
>>
>>
>> Non sto dicendo che osm.org debba diventare "come la homepage di Google
Maps e pure meglio". Ma non capisco perché fare un restyling - inutile se
siamo davvero solo del middleware - quando mancano cose che renderebbero il
progetto molto più "vendibile".
>
>
> Perché chi ha le competenze per fare un buon CSS e HTML non è detto che
sappia programmare o integrare un servizio di routing. Qualcuno si è
offerto per fare il primo, tutti ci abbiamo guadagnato.

D'accordissimo con Stefano su tutta linea e nello specifico sull'ultimo
punto.

C
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20131114/7ec6e051/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it