[Talk-it] La mappa di OSM ha un nuovo schema colori

Paolo Monegato gato.selvadego a gmail.com
Mar 3 Nov 2015 17:57:13 UTC


Il 03/11/2015 15:41, Aury88 ha scritto:
> WP e OSM sono entrambi modelli crowdsourced, sono entrambi open e gratuiti
> ma uno è tra i più importanti siti in internet è il più importante tra le
> enciclopedie digitali l'altra è sconosciuta ai più...perchè?
> non parliamo di termin assoluti...è chiaro che WP avrà sempre più accessi di
> OSM ma la domanda è perchè wikipedia è la prima nel suo ambito mentre di OSM
> in pochissimi, di quelli che usano una mappa, un navigatore o altro di
> attinente con la geografia, ne hanno sentito parlare (che è diverso da
> usare)?

A parte il discorso sui contenuti, direi che, a mio modo di vedere, la 
risposta è semplice. Wikipedia ha iniziato quando praticamente non aveva 
concorrenza, e man mano si è imposta. Quando invece OSM ha iniziato a 
farsi conoscere c'era già qualcun altro di molto grosso che offriva le 
mappe...


Il 03/11/2015 18:01, Marco Bartalini ha scritto:
> ma come si fa a non capire che alcuni servizi/funzioni offerti dal 
> sito osm renderebbero tutto più userfriendly e permetterebbero di 
> avvicinare molta altra gente... molta altra gente porta nuovi 
> mappatori e così via!!! e quindi si va a creare quel circolo virtuoso 
> che serve per raggiungere quello che deve essere l'obiettivo finale! 
> avere un database OSM sempre più completo!!!

IMHO il problema principale, più che portare altra gente, è capire come 
mai una bella fetta di quelli che si iscrivono non fa manco un edit 
(quando feci la presentazione sullo stato della mappa nel Veneto per 
OSMit '12 feci un censimento ed ebbi modo di vedere che il 40% degli 
utenti non contribuisce. E si tratta di gente che si è presa la briga di 
mettere la posizione nel profilo OSM... quindi possiamo ipotizzare che 
la percentuale sia ancora più alta) . E se uniamo a questi quelli che si 
iscrivono, fanno una modifica e poi basta viene fuori che gran parte 
degli utenti non mappa.

Solo quando troveremo una soluzione al suddetto problema avremmo un gran 
beneficio dall'ingresso di massa.

> l'implementazione delle immagini satellitari permetterebbe un più 
> rapido controllo... alzino la mano quanti di voi quando vogliono 
> verificare una strada o qualcosa non sono costretti ad entrare 
> nell'editor per fare questa apparente banale operazione!

Un conto è mostrare le satellitari se si ha da offrire solo il grafo 
stradale e poco altro, un altro è farlo quando hai già la mappa bella 
piena (mettiamo tutto in trasparenza?).

ciao
Paolo M



Maggiori informazioni sulla lista Talk-it