[Talk-it] Mappatura di oggetti "virtuali"

Alessandro Sarretta alessandro.sarretta a gmail.com
Ven 27 Ott 2017 10:17:34 UTC


Chiedo per informazione: che differenza c'è tra quanto discusso e le 
tracce dei traghetti in mare? Anche queste non sono "strade" reali e 
piuttosto indicative della rotta.

Ale


On 27/10/2017 12:08, Martin Koppenhoefer wrote:
>
>
> 2017-10-27 10:19 GMT+02:00 Cascafico Giovanni <cascafico a gmail.com 
> <mailto:cascafico a gmail.com>>:
>
>     Ci sono 622 aeroway=waypoint nello spazio aerreo italiano, 1 in
>     California e 2 in Australia. Al resto del mondo pare non interessino.
>     Visto in nostro numero non esiguo, a suo tempo era stato discusso un
>     import?
>
>
>
> Innanzitutto ben ritrovato David!
>
> Concordo con Giovanni, ci sono vari aspetti. Si tratta chiaramente di 
> un import, e non era stato ne discusso (se non sbaglio), ne fatto 
> secondo le regole (che già c'erano all'epoca, anche se nel dettaglio 
> ancora meno mature). Non è una particolarità di questo import, in quei 
> tempi tanti importavano senza rispettare le regole, sopratutto quando 
> la quantità di dati era tale da non creare attenzione.
>
> Si tratta di pochi dati, che però, come dimostra l'utente Lola Fox, 
> hanno già creato confusione e tendono a farlo, perché si riferiscono a 
> qualcosa non osservabile e senza riferimento a terra. I dati del 
> airspace e delle aerovie non sono osservabili o verificabili sennò con 
> dati ufficiali, e perciò il contributo che un mappatore OSM può dare a 
> questi dati è zero (non c'è potenziale di miglioramento attraverso la 
> "crowd", la versione ufficiale non è "toccabile", i dati non hanno 
> grandissima utiltà per farne una eccezione (come nel caso dei confini 
> politici), OSM sarebbe soltanto un mezzo per distribuirli).
>
> In generale, lo stato sui dati del airspace è di mappare le 
> infrastrutture (radio fari ecc.) ma non i limiti legali / astratti 
> come airspace, aerovie, ecc. perché si tratta di dati per specialisti, 
> non migliorabili, non osservabili, estesi e quindi "disturbano" e 
> "confondano" (meno pertinente per i punti di cui parliamo qui, ma la 
> logica suggerirebbe di aggiungere anche le aree come passo successivo, 
> no?).
>
> Io sarei per togliere, visto che sono, come lo dice anche David, 
> puramente "virtuali".
>
> Visto che sono pochi punti, potrei anche tolerarli, ma formalmente non 
> sono da tenere.
>
> Ciao,
> Martin
>
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> Talk-it a openstreetmap.org
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

-- 
-- 

Alessandro Sarretta

skype/twitter: alesarrett
Web: ilsarrett.wordpress.com <http://ilsarrett.wordpress.com>

Research information:

  * Google scholar profile
    <http://scholar.google.it/citations?user=IsyXargAAAAJ&hl=it>
  * ORCID <http://orcid.org/0000-0002-1475-8686>
  * Research Gate <https://www.researchgate.net/profile/Alessandro_Sarretta>
  * Impactstory <https://impactstory.org/AlessandroSarretta>

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20171027/2a684f37/attachment-0001.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it