[Talk-it] Siti militari nelle ortofoto di Bing

Alberto albi.mana a gmail.com
Gio 11 Ott 2012 07:42:30 GMT


> Ma infatti io non riesco a capire il *nostro* problema (lasciamo
> perdere quello che fanno gli altri). Allora:
> - OSM ha ufficialmente ricevuto il permesso di ricalcare le ortofoto
> del PCN e di Bing;
> - nelle suddette ortofoto ci sono complessi militari e/o obiettivi
> strategici (una centrale nucleare  un obiettivo meno importante di un
> aeroporto militare?) che il mappatore ricalca;
> - il mappatore di cui sopra, non capendo cosa sia un edificio, va a
> controllare e arriva ad una recinzione con scritto "Zona Militare -
> Limite invalicabile". Tornato a casa, indica quella zona come
> militare.
> Qualcuno infrange la legge? Se la zona dovesse essere oscurata,
> sarebbero PCN e Bing a violare la legge, non il mappatore che prende
> dati di altri ed aggiunge "military=...", o no? Faccio il mio esempio:
> a Piacenza ho inserito alcune caserme ricalcandole dal PCN... ho
> commesso un reato?
>

Sono perfettamente d'accordo.
Ricalcando le PCN e le BING non possiamo commettere nessun reato.
A maggior ragione vedendo i cartelli "ZONA MILITARE" possiamo inserirli in
OSM liberamente in
quanto sono in bella vista, come il nome della caserma e quant'altro
esposto all'esterno.
Questo secondo il mio modesto parere.
Ciao
Alberto
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20121011/e9a65c96/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it