[Talk-it] [tagging] Bed&Breakfast e categorie

Fra Mauro framauroosm a gmail.com
Dom 2 Dic 2018 08:39:08 UTC


Ciao mi pare un saluto corretto.
FraMauro è anche il mio nome da mappatore, puoi vedere come mappo. Credo nel diritto all'anonimato e non penso che la mia anagrafica influenzi la bontà delle mie tesi.

Sul database non siamo d'accordo. Per me il "Non si mappa per il rendering" è stato a volte interpretato in maniera troppo rigida, comunque condivido il principio di base.

Su Venezia. Capisco il problema e sono solidale, solo che se è solo locale è non è condiviso da altre località turistiche sarà difficile far passare una modifica al rendering su questa base. Per me proponi pure, magari scegli come esempi a supporto altre cittadine in cui il rapporto popolazione turisti è più simile a Venezia...

Sulle altre mappe. Mi dispiace che ti sia sembrato marketing a buon mercato e francamente non ho mai pensato di vedere chi piscia più lontano ....
Gli studi sulla numerosità degli utenti e sul rapporto utenti/mappatori hanno ormai una tradizione. Uno tra i tanti che se ne occupa è Pascal Neis. Recentemente ci sono state grida d'allarme sulla sostenibilità del modello OSM. Mi sembrava che il discorso fosse sufficientemente introdotto per essere sintetico. Rilevo comunque che anche in questo caso non siamo d'accordo 

Saluti 

Il 2 Dicembre 2018 03:54:58 CET, Sergio Manzi <smz a smz.it> ha scritto:
>Ciao... (/mi spiace non poterti salutare correttamente, ma non ti
>firm/i/per nome/),
>
>sì, è vero, OSM è il database, ma per la stramaggioranza degli utenti è
>il sito https://www.openstreetmap.org dove i "/segnetti/" ci sono a
>partire dal livello di zoom 17 e dove in alcune zone incominciano a
>creare seri problemi essendo in competizione con altri elementi
>(/questa sì che è competizione.../) per lo spazio di visualizzazione.
>
>Così, tanto per darti alcuni dati, qui nel centro storico di Venezia,
>in pochi chilometri quadrati, di segnetti relativi a
>tourism=guest_house ce ne sono una 50ina, e i loro nomi fannno a pugni
>con quelli di calli, campi, chiese, musei, farmacie, ecc... per poter
>essere visualizzati.  A Parigi (/che se hai presente è un po' più
>grandicella e non è che sia una località snobbata dai turisti/) ce ne
>sono 30.
>
>Aggiungici gli /hotel/, gli /apartment /e gli /hostel /ed è un
>disastro//(/anche perché, ti assicuro, ne ho evidenza, ci sono B&B che
>si //promuovono a Hotel/)/. /Sarebbe anche interessante verificare
>quanti B&B sono ufficialmente registrati come tali./
>/
>
>E' quindi chiaro che c'è un problema e credo che vada risolto, senza
>ovviamente volere "espellere" le guest_house dal DB (/certo che è utile
>averle, mai detto il contrario!/).
>
>Visto che hai portato il tema sul tavolo, che ne diresti se
>proponessimo di far visualizzare guest_house, hostel e apartment solo a
>livello 19 dello zoom della mappa di default?
>
>Penso che potrebbe, come si suol dire, salvare capare e cavoli: i B&B
>continuerebbero, come già ora, ad esserci e la mappa di default sarebbe
>un po' più pulita, mentre altri "data consumers" (/app e siti
>specializzati, anche a pagamento o supportati dalla pubblicità/)
>potrebbero decidere diversamente e dare maggiore evidenza ai B&B.
>
>Che ne pensi?
>
>
>Venendo al "vantaggio competitivo" (/termine che onestamente aborro, mi
>ricorda troppo il marketing a buon mercato.../), personalmente non mi
>sento per nulla coinvolto in un "pissing contest" con Google (/o Bing o
>chiunque altro/), soprattutto se misurato in termini di utenti. Il mio
>criterio di competizione (/se proprio vogliamo chiamarla così.../) con
>altri analoghi (/ma non tanto.../) servizi è quello della qualità e
>della esaustività dei dati, a supporto di serie applicazioni a
>vantaggio della collettività.
>
>La tua teoria "/più utilizzatori di OSM corrispondano a/ /più
>mappatori, dati di maggior qualità e più strumenti software utili a
>OSM/" è, secondo me, tutta da dimostrare in ognuno dei suoi passaggi.
>
>Ciao,
>
>Sergio
>
>
>On 2018-12-02 01:52, Fra Mauro wrote:
>> Cerco di rispondere a entrambe le osservazioni.
>>
>> Sui segnetti sulla mappa. Mi sembra che tu poni il problema della
>visualizzazione dei dati. OSM sono i dati. Se si vedano i b&b dipende
>dal tipo di visualizzazione. Condivido l'osservazione che gli
>"appartamenti vacanze" sono probabilmente dati non interessanti. I b&b
>in strutture autonome secondo me invece sono dati utili e ho spiegato
>perché.
>>
>> Sul "vantaggio competitivo". Ho esposto perché OSM potrebbe essere
>preferita a Google maps, per essere chiari. A noi che ce ne viene?
>Bella domanda. Credo che più utilizzatori di OSM corrispondano a più
>mappatori, dati di maggior qualità e più strumenti software utili a
>OSM....
>>
>> Saluti
>>
>> Il 30 Novembre 2018 17:37:05 CET, Sergio Manzi <smz a smz.it> ha
>scritto:
>>
>>     Poi, scusa, ma te lo devo dire:
>>
>>     a leggerti sembra che i B&B facciano un piacere ad OSM ad esserci
>"così vengono mappate anche le stradine secondarie e i numeri civici"
>ed offrono un "vantaggio competitivo" (che vuol dire? competitivo
>rispetto a chi/cosa e come?).
>>
>>     E' vero il contrario! E' OSM che "ad esserci" sta offrendo un
>vantaggio ai B&B, e gratis!
>>
>>     Sergio
>>
>>
>>     On 2018-11-30 17:26, Sergio Manzi wrote:
>>>
>>>     Avere un DB di B&B e una app per interrogarlo, per quando mi può
>servire, va benissimo.
>>>     Avere le mappe coperte da segnetti di B&B anche quando non me ne
>potrebbe importare di meno... mi va malissimo.
>
>>>
>>>     Sergio
>>>
>>>
>>>     On 2018-11-30 10:42, Fra Mauro wrote:
>>>>     Buongiorno e scusate se "ripesco una discussione di un po' di
>tempo fa.
>>>>
>>>>     Capisco la realtà di Venezia. Però nel centro Italia, fuori
>dalle città, spesso i B&B sono delle strutture che a me sembrano
>interessanti e che potrebbero offrire un "vantaggio competitivo" a OSM.
>>>>
>>>>     Sono interessanti perché spesso una delle poche realtà
>attrattive in comuni di poche migliaia di abitanti. Spesso sono realtà
>più simili a piccoli alberghi che a "appartamenti da far rendere". E
>ovviamente sono l'occasione per mappare civici.
>>>>
>>>>     Sono adatte a OSM perché, soprattutto se mappati con conoscenza
>del posto, spesso richiedono la mappatura di strade non interessanti
>per Google maps (sterrate o anche strade interne a terreni privati) ma
>molto interessanti per chi sta cercando il posto!!!
>>>>
>>>>     Che ne pensate?
>>>>
>>>>     Il 17 Novembre 2018 13:29:16 CET, Cascafico Giovanni
><cascafico a gmail.com> ha scritto:
>>>>
>>>>         Il giorno ven 16 nov 2018 alle ore 16:41 Martin
>Koppenhoefer <dieterdreist a gmail.com <mailto:dieterdreist a gmail.com>>
>ha scritto:
>>>>
>>>>             Am Fr., 16. Nov. 2018 um 16:10 Uhr schrieb Sergio Manzi
><smz a smz.it <mailto:smz a smz.it>>:
>>>>
>>>>                 Mi auguro solo che la Regione Veneto non pubblichi
>nulla del genere...
>>>>
>>>>             non è detto che dobbiamo importare tutto ciò che
>qualcuno rende disponibile ;-)
>>>>
>>>>
>>>>         ...a maggior ragione se ci pensa già qualcun altro...
>>>>        
>https://www.fabiodisconzi.com/open-dormire/friuliveneziagiulia/index.html
>>>>
>>>>
>>
>> -- 
>> Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la
>brevità. 

-- 
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: <http://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk-it/attachments/20181202/a111d481/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Talk-it